Le innovazioni di Vulcano StarGold

Il termocamino svolge due importanti funzioni: quella di caldaia e quella di camino tradizionale. Svolgerle entrambe e contemporaneamente non risulta facile.

Per questo, molti dei prodotti esistenti sul mercato focalizzano le loro innovazioni su l’una o l’altra funzione, ma non riescono a svolgere insieme in modo soddisfacente per l’utente finale.

Noi di Vulcano srl lavoriamo da anni alla risoluzione del problema. Attraverso l’esperienza decennale e la ricerca della perfezione, possiamo dire che abbiamo raggiunto il risultato che tanti attendevano. Abbiamo realizzato un termocamino composto da una caldaia estremamente efficiente e da un caminetto bello, personalizzabile e da godersi insieme ai propri cari.

La nuova linea Vulcano StarGold è la nuova era del termocamino.

Scopri tutte le sue innovazioni di Vulcano StarGold:

 

Zero prese d’aria

Quando si installa un termocamino, bisogna creare un foro di areazione che metta in collegamento il locale di installazione con l’aria esterna. Questo rappresenta un grosso limite, sia dal punto di vista estetico, che termico. Inoltre, il flusso d’aria fredda che viene a crearsi tra il foro di areazione e il termocamino non è gradevole. Anche proteggendo il foro con una rete, non si riesce a impedire a piccoli insetti di entrare in casa.

Con la nuova linea Vulcano StarGold abbiamo finalmente messo fine a questo disagio. Infatti, non occorre più areare il locale di installazione ma solo l’intercapedine che viene a crearsi tra la struttura del termocamino e quella del rivestimento.
In pratica, una volta coperto il termocamino con il rivestimento resta uno spazio naturale che, una volta collegato all’aria esterna, rimane ossigenato. Il foro si può fare ovunque: a destra, a sinistra, dietro, più in alto o più in basso. Il termocamino aspira l’aria dall’intercapedine, sia quando funziona a porta chiusa che aperta senza alcuna necessità di areare il locale di installazione.

Leggi l’approfondimento sulle innovazioni Vulcano StarGold
Zero prese d’aria 

 

Zero meccanismi

Installare un termocamino è diventato complicato e costoso a causa dei tanti meccanismi che occorrono. Infatti, scambiatori, kit, puffer e bollitori sembrano accessori di cui non si possa fare a meno. Questi componenti, oltre al costo eccessivo e alle difficoltà di installazione, fanno aumentare anche la manutenzione e i consumi.

Per ovviare a tutto ciò, abbiamo dotato i nostri termocamini di una massa termica, che permette di fare a meno di bollitori, puffer e simili. Inoltre, sono dotati anche di scambiatori interni, che permettono di evitare scambiatori esterni, kit e altri meccanismi. Tutto ciò che occorre è un circolatore, una vaschetta e qualche valvola, cose che servono anche agli altri termocamini oltre agli accessori menzionati.

Con queste soluzioni, abbiamo reso l’installazione del termocamino semplice, pratica e veloce. Inoltre, abbiamo ridotto gli ingombri, la manutenzione, i costi, i consumi e abbiamo anche eliminato la necessità di realizzare finestre di ispezione per poter accedere ai meccanismi.

Leggi l’approfondimento sulle innovazioni Vulcano StarGold
Zero Meccanismi

 

Protezione Galvanica

La durata nel tempo dei termocamini è condizionata dalla corrosione galvanica. Questo fenomeno attacca le loro superfici interne e, in base alla qualità e alla conducibilità elettrica dell’acqua con cui vengono riempiti, li deteriora in modo più o meno veloce. L’unico sistema di difesa conosciuto è fondato sugli anodi sacrificali. In pratica, si inseriscono nel termocamino dei pezzi di metallo meno nobile di quello con cui è realizzata la sua struttura. Le correnti galvaniche usureranno questi pezzi, invece della struttura del termocaminio.
Oltre alla dubbia funzionalità, questo sistema è anche poco pratico. Infatti, gli anodi vanno sostituiti appena consumati ma non c’è modo di verificarne l’usura, per sostituirli è necessario svuotare il termocamino, avere uno spazio sufficiente per poterli estrarre e lo si potrà fare solo se si avrà predisposto un apposito foro nel rivestimento. Inoltre, dopo qualche sostituzione bisogna bonificare gli impianti dai loro detriti.

Per ovviare a tutto questo abbiamo creato la GalvanicProtection. Un nuovo sistema di protezione basato sull’inibizione della trasmissione elettrica. Questo ritrovato protegge la struttura dei nostri termocamini a prescindere dalla qualità e dalla conducibilità dell’acqua, lo fa a vita e senza bisogno di manutenzione.

Leggi l’approfondimento sulle innovazioni Vulcano StarGold
Protezione Galvanica

 

Effetto Refrattario

Le pareti interne dei termocamini sono quasi sempre nere e piene di creosoto. Questo, oltre alla necessità di doverle pulire spesso, rappresenta un grosso limite anche dal punto di vista estetico. Nel corso degli anni si è cercato di risolvere il problema, sostituendo le pareti bagnate con pareti a secco in materiale refrattario. L’estetica è migliorata ma sono nate altre problematiche: le pareti esterne riscaldano talmente tanto che è difficile contenerne le temperature e quelle interne sono fragili e basta un pezzo di legna per romperle.

Per coniugare robustezza ed estetica e per evitare dispersioni, sulla nostra nuova linea Vulcano StarGold, abbiamo applicato delle soluzioni inedite.
Abbiamo realizzato una struttura contenente acqua, sia nella base che nelle pareti, in modo da evitare qualunque dispersione di calore verso l’esterno. Mentre al suo interno abbiamo inserito una struttura a secco realizzata con lamiere di forte spessore a cui abbiamo applicato uno speciale trattamento,che gli consente di assumere un colore simile al refrattario una volta in temperatura.

In questo modo, abbiamo evitato le dispersioni esterne, dando alle pareti e alla volta della camera di combustione la stessa estetica del refrattario. Inoltre, gli abbiamo dato la robustezza necessaria per poter sopportare qualunque urto senza alcuna conseguenza.

Leggi l’approfondimento sulle innovazioni Vulcano StarGold
Effetto Refrattario

 

Combustione Totale

La combustione è fondata su tre elementi base: Temperatura, Turbolenza e Tempo di permanenza in camera di combustione. Quanto più alti sono questi parametri, tanto migliore è la combustione. Se osserviamo il modo di bruciare di qualunque termocamino, ci rendiamo conto che, contrariamente a quanto sarebbe necessario, la fiamma non ha turbolenza, è veloce e abbandona rapidamente la camera di combustione.

Sulla nuova linea Vulcano StarGold abbiamo applicato delle soluzioni che ci hanno permesso di raggiungere livelli di combustione inimmaginabili per un termocamino!
Per alzare le temperature, abbiamo foderato le pareti e la volta della camera di combustione con lamiere a secco di forte spessore e applicato un sistema che riscalda l’aria prima di farla entrare in combustione. Per aumentare la turbolenza e il tempo di permanenza in camera di combustione, abbiamo creato due aspirazioni contrapposte che si contendono la fiamma, la mantengono centrata alla camera e non la fanno uscire fino a quando non è diventata fumo perfettamente combusto.

Con queste innovazioni, oltre a migliorare l’aspetto estetico della fiamma e della combustione in generale: abbiamo ridotto le emissioni di oltre il 70%, abbiamo diminuito i consumi di un terzo, il vetro si mantiene pulito più a lungo, le pareti interne si mantengono pulite, i passaggi di fumo e la canna fumaria si sporcano pochissimo.

Leggi l’approfondimento sulle innovazioni Vulcano StarGold
Combustione Totale

 

Zero Bollitori

Per stabilizzare la temperatura dei termocamini e per aumentarne l’autonomia, si ricorre sempre più spesso a bollitori, puffer e simili. Questi contenitori, oltre ad essere ingombranti e costosi fanno anche aumentare i consumi a causa delle dispersioni e della necessità di essere mantenuti sempre in temperatura. Inoltre, il tempo che fanno guadagnare come autonomia è simile a quello che fanno perdere per portarli a regime.

Per semplicizzare tutto questo, abbiamo dotato i nostri termocamini di una massa termica formata da vari elementi interconnessi tra loro, che sottraggono calore alla combustione quando è in eccesso e lo cedono all’acqua quando è in difetto. Questa soluzione stabilizza le temperature, riduce i costi, gli ingombri e la manutenzione, elimina le dispersioni e i tempi di portata a regime. Soprattutto, quest’innovazione semplifica l’installazione e aumenta l’autonomia della caldaia.

La massa termica oltre che dall’acqua è composta anche dalle superfici di scambio, dalla fascia tubiera, dai turbolatori, dalla massa refrattaria e dalle lamiere che foderano le pareti e la volta della camera di combustione. Questi elementi si inzuppano di calore quando in eccesso e lo cedono quando in difetto stabilizzando la temperatura dell’acqua. Riguardo all’autonomia, a fine combustione tutti questi elementi si trovano ad una temperatura molto superiore a quella dell’acqua e nelle ore successive continuano a cedergli calore aumentando sia l’autonomia del riscaldamento che dell’acqua calda.

Leggi l’approfondimento sulle innovazioni Vulcano StarGold
Zero Bollitori

 

Regolatore Millimetrico

In pratica, abbiamo creato una vite con esagono incassato e posizionata sulla base anteriore del termocamino, proprio sotto la maniglia della porta. Azionando la vite, mediante un’apposita chiave, si agisce su una valvola a scorrimento, che permette di variare l’ingresso dell’aria. In questo modo, la combustione può essere regolata in modo estremamente preciso.

Con questo sistema, si può:

  • aumentare la combustione per una veloce portata a regime
  • regolare la fiamma per mantenere stabile la temperatura
  • diminuire l’ingresso dell’aria per riscaldare meno o per estendere l’autonomia (ad esempio, quando si è fuori casa o durante la notte).

Leggi l’approfondimento sulle innovazioni Vulcano StarGold
Regolatore Millimetrico

Zero Condensa

La condensa è molto pericolosa per il termocamino, in quanto miscelandosi con i residui della combustione dà origine a una sostanza corrosiva, che si attacca alle superfici metalliche e li deteriora.

Noi di Vulcano srl pensato alla soluzione ideale, creando dei piccoli contenitori nascosti, in cui va a depositarsi la condensa. L’umidità resta in questi contenitori fino a quando la temperatura non le consente di evaporare ed essere espulsa insieme ai fumi. In pratica, abbiamo creato il primo termocamino a condensazione.

Questa innovazione permette ai nostri termocamini di funzionare correttamente con qualunque temperatura dei fumi, perfino inferiore a quella di condensazione. Il risultato è l’incremento dell’efficienza e diminuzione delle dispersioni e dei consumi. Inoltre, mette finalmente fine alla condensa e alle sue conseguenze.

Leggi l’approfondimento sulle innovazioni Vulcano StarGold
Zero Condensa

 

Scopri la nostra linea Vulcano StarGold

Hai bisogno di altre informazioni?

Contattaci

Leggi le ultime news

termocamini vulcano
Una mini-guida per comprendere la differenza tra un termocamino a legna e altre tipologie di riscaldamento per le vostre cose
vulcano termocamini
Con questa breve guida, vogliamo offrirvi le migliori soluzioni per evitare questi problemi e dirvi che siamo sempre a vostra disposizione.
termocamino vulcano
Un termocamino elettrico è un elemento ornamentale. Un termocamino a legna è un sistema di riscaldamento efficiente.